Doppio Sogno XXII Edizione| L’INSOLITO CASO DI MR. HIRE (Monsieur Hire)

Doppio Sogno XXII Edizione| L’INSOLITO CASO DI MR. HIRE (Monsieur Hire)

lunedì 25 luglio ore 20.30 - VILLA PIGNATELLI

L’INSOLITO CASO DI MR. HIRE (Monsieur Hire)
Patrice Leconte, 1989, Francia, colore, 81 min
v.o. francese, sottotitoli italiano
introduce Ignazio Senatore, fiduciario Campano del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI)

 

L’insolito cinema di Patrice Leconte. La discrezione è una delle qualità di Patrice Leconte, che con il suo cinema descrive paesaggi umani apparentemente normali e consueti, che finiscono per rivelare, invece, zone d’ombra inquietanti. La sua mano è sapiente nel costruire identità ambigue e tormentate in personaggi della porta accanto. L’eredità del cinema noir francese è certamente dichiarata in Monsieur Hire, remake del film di Julien Duvivier Panique, a sua volta basato sul romanzo del re del giallo, Georges Simenon. Lo sguardo del réalizateur è appunto l’occhio che spia, non visto, il suo oggetto d’attenzione, cioè tutto quanto accade sotto la superficie delle cose. Con sintassi impeccabile Leconte identifica l’elemento disturbante che rovescia ogni apparenza, e sfonda la facciata che nasconde la realtà di persone apparentemente perbene intente ad occultare i propri piccoli inferni personali tra la noncuranza distratta del mondo. Un parallelo può essere tracciato con certo cinema di Orson Welles dove la distorsione è il parametro della struttura che separa il vero dal falso.

 

 

Prezzo: 5 euro
 
PRENOTAZIONE CONSIGLIATA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
[i biglietti prenotati saranno acquistati ad apertura del botteghino, la sera stessa dell'evento]

 

Luogo
Villa Pignatelli
Riviera di Chiaia, 200 - 80121 Napoli