CALENDARIO

 

TEATRO   TOURNÉE   CINEMA   MUSICA  DANZA

LIEVITO
Mercoledì 04 Maggio 2022, 08:30pm
Visite : 48

4 maggio 2022 ore 20.30

4 maggio 2022 - ore 20.30

Lievito
Nazionalità Italia
Anno di produzione 2021
Durata 70 minuti
Formato originale DV PAL
Formato proiezione DCP
Sottotitoli italiano

Regia e Fotografia cyop&kaf
Soggetto Luca Rossomando
Prodotto da Antonella Di Nocera
Montaggio Alessandra Carchedi
Montaggio del suono e mix Massimo Mariani
Correzione colore e coordinamento post produzione Simona Infante
Musiche Originali Antonio Raia, Renato Fiorito
Una produzione Parallelo 41
In collaborazione con Rai Cinema
Con il contributo di Regione Campania, Fondazione Film Commission Regione Campania
In collaborazione con Napoli Monitor
Ufficio Parallelo 41 Grazia De Micco, Claudia Canfora, Isabella Mari
Digitalizzazione Pellicole Passo ridotto
Assicurazioni 3GF srl consulenze assicurative

 

Alla proiezione segue performance live di Antonio Raia e Renato Fiorito, autori della colonna sonora

 

Un’associazione che opera in un quartiere del centro storico organizza un soggiorno estivo per adolescenti nel parco naturale del Cilento. Una società sportiva che ha sede nel complesso in disuso dell’Albergo dei Poveri diventa un punto di riferimento per centinaia di giovani. Un museo di arte contemporanea apre i propri spazi a un laboratorio teatrale per ragazzi e ragazze di tutti gli strati sociali. Lievito indaga le relazioni tra questi gruppi di adolescenti e le loro guide adulte; i metodi didattici e le pratiche educative; le regole materiali e simboliche; il rapporto tra la forma dei luoghi e i corpi nello spazio. Intorno, come una cornice, le storie di Bruno Leone, maestro di guarattelle, e di Peppe Carini, maestro d’infanzia, a mostrare le radici profonde, le implicazioni e le contraddizioni di ogni rapporto tra allievi e maestri, ma anche le suggestioni politiche di un passato solo apparentemente remoto, in una città, Napoli, in cui la scuola non è mai stata l’unico luogo, e nemmeno il principale, dove imparare a vivere.

 

 

 

 
Lo spettacolo si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-Covid con obbligo di indossare la mascherina per tutta la durata della rappresentazione.
Sarà possibile entrare in sala solo se in possesso di green pass secondo le disposizioni del decreto legge 23 luglio 2021 n. 105 e salvo le eccezioni previste dalla normativa vigente e debitamente documentate.

 

VAI ALLA PAGINA DELLO SPETTACOLO